Tutti gli articoli italiani su waldwissen.net

Tutti gli articoli italiani su waldwissen.net

 
Paese:
  first items previous 10 results 1 2 3 4 5 6 ... 22 (216 articoli) next 10 results last items
20.11.2018 Progetto TIGRA
Progetto TIGRA

Dal 2014 i cervi che vivono nella zona di confine tra Grigioni, Ticino e l'Italia settentrionale vengono monitorati tramite collari dotati di trasmettitori. Con un progetto di cooperazione che coinvolge gli uffici di caccia e pesca dei Cantoni Grigioni e Ticino, supportati dal Parco nazionale svizzero, vengono messe a punto importanti basi per meglio comprendere il comportamento del cervo.

Il coleottero giapponese – una specie invasiva si avvicina alla frontiera svizzera

Il coleottero giapponese si sta preparando a conquistare la Svizzera. Questa specie invasiva si è già stabilità nei dintorni di Milano e nel 2017 è stata catturata in prossimità della frontiera. Ci si sta prodigando con ogni mezzo per impedire "l'entrata" di questo sgradito ospite.

Il deperimento del frassino

Il deperimento del frassino si è propagato rapidamente negli ultimi anni e minaccia i frassini in tutta Europa. L'istituto di ricerca WSL ha raccolto tutte le informazioni su questo fungo importato in un fascicolo contenente consigli pratici.

Divulgare le conoscenze sul bosco in modo efficace e con un taglio pratico

Il 3° forum di scambio di conoscenze a Lyss ha mostrato come la conoscenza può essere comunicata in modo efficace e pratico.

Segnala le tue osservazioni riguardanti la produzione di semi da parte degli alberi forestali

L’Istituto federale di ricerca WSL ha elaborato il sito mastweb.ch, destinato a raccogliere le osservazioni concernenti la produzione di frutti e semi sugli alberi forestali della Svizzera. Siete invitati a comunicarci le vostre osservazioni.

Un nuovo metodo di allarme per gli incendi boschivi

Lo strumento innovativo FireLess2 informa forestali, pompieri e addetti dei servizi antincendio sulle condizioni di umidità nei suoli forestali e sul loro cambiamento nel tempo. In tal modo è possibile meglio valutare il rischio di incendi boschivi.

35’000 bustine di tè per la ricerca forestale

Scienziati provenienti da tutto il mondo hanno sepolto migliaia di bustine di tè per comprendere meglio il processo di degradazione dello strame e il ciclo del carbonio nel bosco

L’argide dell’olmo: una vespa invasiva osservata per la prima volta in Svizzera

Aproceros leucopoda è una vespa fitofaga originaria dell'Asia orientale che danneggia le foglie dell’olmo montano. Individuata per la prima volta in Svizzera nel giugno 2017 nel Canton Zurigo, già dal 2003 essa si sta diffondendo in tutta l’Europa.

Legname ben coperto, cippato mezzo essiccato

Nell’Azienda forestale di Dorneckberg (Canton Soletta) viene adottata la tecnica di ricoprire le cataste di legname destinato alla cippatura per mezzo di un telo cartaceo impermeabile alla pioggia, alfine di ottenere una migliore essiccazione del legno.

Camosci, stambecchi e cervi migrano a quote sempre più alte

A causa dei cambiamenti climatici, il camoscio, il stambecco e il cervo nobile spostano i luoghi in cui soggiornano abitualmente ad altitudini più elevate. Per quanto riguarda il capriolo la migrazione alle quote più alte è stata invece meno pronunciata.

  first items previous 10 results 1 2 3 4 5 6 ... 22 (216 articoli) next 10 results last items