Articolo

Autore/i: Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni (Suva)
Redazione: WSL, Svizzera
Commenti: Articolo a 0 commenti
Valutazione: Ai miei Preferiti Anteprima di stampa 77.3377.3377.3377.3377.33 (38)

"Professionisti" nel proprio bosco

Pensate anche alla sicurezza e alla vostra salute durante il taglio del legname e l'allestimento della legna da ardere? Un opuscolo aiuta i proprietari privati di boschi, i boscaioli dilettanti, gli hobbisti, i contadini ed i selvicoltori a migliorare la sicurezza durante i lavori forestali.

"Kickback"
Figura 1 - Mai utilizzare la punta della motosega per effettuare tagli, perché possono verificarsi violenti contraccolpi.
 
Unfall
Figura 2 - I lavori forestali comportano rischi particolari. Esistono sovente situazioni in cui non si può fare a meno di aiuto. Non lavorare mai da soli!

Con questo opuscolo l’Istituto Nazionale Svizzero che di occupa della prevenzione degli Infortuni SUVA si indirizza a queste persone per:

  • renderli edotti dei rischi specifici esistenti nell’ambiente di lavoro in cui sono chiamati a prestare la loro opera, ossia durante il taglio del legname e l’allestimento della legna da ardere
  • portare a loro conoscenza le regole e le misure della sicurezza che occorre osservare
  • renderli consapevoli delle loro possibilità e dei loro limiti
  • motivarli a seguire corsi di perfezionamento professionale

Gli autori hanno volutamente rinunciato alla descrizione dettagliata delle tecniche di lavorazione del legname: il modo migliore per impararle è quello di frequentare un corso pratico. Non è sempre possibile adottare lo stesso sistema di procedere per ogni tipo di albero e per ogni situazione che si incontra. Solo sotto la guida di un istruttore competente si impara a valutare correttamente situazioni concrete e ad adottare le tecniche di lavoro che offrono la massima sicurezza. La descrizione delle tecniche e dei metodi di lavoro usuali è riportata nella documentazione di tali corsi d’istruzione.

Il presente opuscolo riepiloga in termini chiari e comprensivi ciò che è particolarmente importante per la sicurezza e la salute durante il taglio del legname e non sostituisce quindi i corsi per boscaioli.

Rischi associati al taglio del legname

Da un rapido sguardo alla statistica degli infortuni emergono i seguenti
punti essenziali:

Attività a rischio Infortunistica
Abbattimento alberi:
Gli infortuni che accadono durante l’abbattimento di
alberi, colpiscono il motoseghista, i suoi colleghi di
lavoro e anche altre persone estranee ai lavori: le
conseguenze sono sovente l’invalidità o persino la
morte dell’infortunato.
Sramatura e sezionatura
con la motosega:
Le cause principali di questi infortuni sono:
  • incapacità di valutare le sollecitazioni cui sono sottoposti i rami e i tronchi (sollecitazioni a compressione e a tensione)
  • posizione errata del motoseghista
  • tecniche di taglio inadeguate
  • attrezzature di protezione individuale insufficienti
Esbosco del legname
con verricello e trattore:
Le cause principali di questi infortuni sono:
  • uso di verricelli e trattori inadeguati e mal equipaggiati
  • presenza di persone nelle zone pericolose
  • sistema di comunicazione carente
Spaccatura della legna
con la spaccalegna:
Ferite: schiacciamento e amputazione di dita e mani
Cause:
macchine spaccalegna nelle quali è ancora possibile introdurre le mani fra il cuneo e il pezzo da tagliare
Taglio della legna da
ardere con la circolare:
Ferite: amputazione e schiacciamento di dita
Cause:
circolari alle quali è possibile invadere con le mani la zona pericolosa della lama circolare
Sminuzzatura di rami: Ferite: amputazione, schiacciamento e frattura di parti del corpo
Cause:
sminuzzatrici e cippatrici nelle quali è possibile introdurre le mani nei cilindri trascinatori o nella zona pericolosa delle lame

Il "professionista" si riconosce dall’equipaggiamento

Per i motoseghisti l’uso dei dispositivi di protezione individuale è obbligatorio. Determinante è il fatto che questo equipaggiamento venga usato scrupolosamente lavorando con la motosega. L’equipaggiamento di sicurezza comprende:

1 il casco  
2 i protettori auricolari  
3 la visiera di protezione degli occhi e del viso  
4 il giubbotto da lavoro di colore vistoso  
5 i guanti da lavoro  
6 i pantaloni da lavoro con rinforzo antitaglio
 
7 scarpe robuste con suole antiscivolo  
8 il materiale di pronto soccorso  
Equippaggiamento di proteziono

Download

Informazioni

  • Othmar Wettmann
    Habermattweg 3
    CH - 6010 Kriens
    e-mail: o.wettmann @ gmx.ch

  • SUVA
    Divisione Sicurezza sul lavoro
    Rösslimattstrasse 39
    6002 Luzern
    Tel. +41 41 419 52 68
    Web: www.suva.ch

Altri contributi sul tema in waldwissen.net