Protezione della natura

Protezione della natura

Sono qui presentate le acquisizioni delle ricerche recenti riguardanti il mantenimento della biodiversità e l’attitudine sostenibile degli ecosistemi forestali. Per poter valutare l’efficacia delle misure adottate sono essenziali metodi di monitoraggio degli ecosistemi comprovati.

Articoli più recenti
Paese:
  1 2 (19 articoli) next 9 results last items
Specie d’insetti: calo più rapido del previsto

Su molte superfici oggi svolazza circa un terzo di specie di insetti in meno rispetto a un decennio fa. Dal calo delle specie sono interessati soprattutto i prati che si trovano in un ambiente caratterizzato da un intenso uso agricolo, ma anche i boschi e le aree protette.

00000
Prima indagine su scala svizzera dedicata alle formiche forestali

I collaboratori dell'Inventario Forestale Nazionale hanno rilevato in tutta la Svizzera i formicai costruiti dalla Formica rufa. La presenza di conifere, il sole mattutino, la fitta vegetazione al suolo e le strutture forestali aperte hanno un effetto positivo sulla presenza dei formicai.

50.050.050.050.050.0 (2)
Più biodiversità a basso costo lungo i margini delle strade forestali

I margini delle strade forestali rappresentano un prezioso habitat. Una manutenzione moderata svolta al momento giusto consente di risparmiare tempo, è apprezzata da chi passeggia nei boschi e favorisce la biodiversità.

55.6755.6755.6755.6755.67 (6)
Opuscolo: valorizzazione degli alberi-biotopo

Opuscolo pubblicato da Foresta-Svizzera, che fornisce informazioni e suggerimenti ai proprietari di bosco per valorizzare gli alberi-biotopo.

50.050.050.050.050.0 (8)
Effetti della Douglasia sulla biodiversità nei boschi

Questo articolo riassume le attuali conoscenze riguardanti l’influsso della Douglasia sulla biodiversità e sugli ambienti naturali in un contesto forestale. Esso evidenza inoltre le lacune ed il fabbisogno a livello di ricerca.

63.063.063.063.063.0 (28)
Legno da energia e organismi che vivono nel legno morto: un dilemma

Quale fonte di energia rinnovabile il legno ha un enorme potenziale. È per questo che in futuro la Confederazione auspica aumentarne le utilizzazioni. Tuttavia, non si devono perdere di vista le esigenze delle specie xylobionti.

66.6766.6766.6766.6766.67 (4)
Il legno morto presente nelle foreste: origine, importanza e promozione

Gli obiettivi perseguiti nella promozione del legno morto nelle foreste svizzere non sono ancora stati raggiunti. Per tutelare le specie più esigenti, sono necessari provvedimenti mirati.

75.6775.6775.6775.6775.67 (11)
Ricco il suolo, povera la natura

In molti habitat semi-naturali quali torbiere o praterie secche, numerose specie animali stanno scomparendo, anche se a prima vista questi ecosistemi appaiono intatti. Le ragioni di tale degrado sono da ricercare dell'aria.

61.061.061.061.061.0 (6)
Riserve forestali per 20'000 specie

Entro il 2030 il 10 per cento dell'area forestale svizzera dovrebbe divenire una riserva. Considerato che diversi Cantoni stanno facendo notevoli sforzi in questa direzione, quest'obiettivo verrà senz'altro raggiunto. Specialmente alle quote inferiori vi sono tuttavia dei ritardi nell'individuare riserve più estese.

51.6751.6751.6751.6751.67 (11)
Quali sono gli indicatori che descrivono al meglio lo stato delle foreste?

L'analisi della trasparenza delle chiome degli alberi non è sufficiente per fare chiarezza sui fenomeni e i processi riguardanti i boschi e causati dall'inquinamento atmosferico. Per raggiungere questo obiettivo servono ricerche ecosistematiche intensive a lungo termine, eseguite in aree di studio appositamente allestite e monitorate.

64.3364.3364.3364.3364.33 (14)
  1 2 (19 articoli) next 9 results last items
Foto della rubrica: Thomas Reich