Funzione di protezione

Funzione di protezione

Esistono fenomeni come l'erosione, le frane e la caduta di sassi frane in montagna, inondazioni lungo i fiumi e la caduta della neve e delle valanghe in inverno. Essi costituiscono pure dei pericoli che incontriamo in natura. Il bosco contribuisce a minimizzare gli effetti di questi eventi e ci protegge da tali pericoli naturali.

Articoli più recenti
Paese:
  (3 articoli)
Una vegetazione diversificata protegge dalle frane

In Svizzera frane e smottamenti provocano spesso ingenti danni. Viene realizzato uno studio nel quale spiega come è possibile migliorare a lungo termine la stabilità del suolo con un investimento ragionevole. Una gestione adeguata dei boschi e una copertura vegetale diversificata possono fornire un contributo importante in questo senso.

51.3351.3351.3351.3351.33 (13)
Le radici aumentano la capacità di immagazzinamento idrico nel terreno

All’interno del terreno le radici formano un sistema di cavità che è in grado di immagazzinare grossi quantitativi di acqua. Nei boschi che proteggono dalle alluvioni, il radicamento dei suoli saturi d'acqua dovrebbe quindi essere il più intenso possibile.

48.6748.6748.6748.6748.67 (35)
Foreste di montagna e protezione contro le valanghe

Le foreste di montagna rappresentano il mezzo di protezione contro le valanghe più efficace e conveniente. Esse prevengono il distacco delle valanghe, anche se non sono in grado di fermare una valanga che è partita nelle zone aperte situate sopra il limite del bosco.

71.3371.3371.3371.3371.33 (14)
  (3 articoli)
Foto della rubrica: Ulrich Wasem