Ecologia della selvaggina

Ecologia della selvaggina

I mammiferi che vivono in bosco in Europa sottostanno al diritto di caccia. I cacciatori devono sapere molto in materia di ecologia della fauna selvatica, di gestione della selvaggina e di attività venatorie. Particolare attenzione è dedicata alle strategie e alla comunicazione.

Articoli più recenti
Paese:
  (2 articoli)
Camosci, stambecchi e cervi migrano a quote sempre più alte

A causa dei cambiamenti climatici, il camoscio, il stambecco e il cervo nobile spostano i luoghi in cui soggiornano abitualmente ad altitudini più elevate. Per quanto riguarda il capriolo la migrazione alle quote più alte è stata invece meno pronunciata.

75.075.075.075.075.0 (8)
Con il bosco ha fatto ritorno anche la fauna selvatica

Intorno al 1850, lo stambecco esisteva solo come animale araldico. Anche il cervo si era quasi del tutto estinto sul territorio nazionale e il capriolo era estinto in molte parti della Svizzera. Solo i camosci hanno resistito, anche se in numero limitato.

71.3371.3371.3371.3371.33 (14)
  (2 articoli)
Foto della rubrica: Ulrich Wasem